Hong Kong: quattro dei migliori quartieri

Pubblicata il 29 marzo 2016

Ostelli e Alberghi - Grattacieli

 

La capitale culinaria è famosa per i suoi grattacieli alla moda, i mercati brulicanti e il cibo eccezionale. Ma quali sono le migliori zone dove alloggiare? dipende tutto da cosa state cercando...

Il meglio per lo shopping: Causeway Bay

Gli amanti dello shopping dovrebbero cercare un alloggio in un ostello all'interno del paradiso degli acquisti, stracolmo di centri commerciali, boutique, grandi magazzini e un mercato coperto che vendono ogni cosa a partire dalle scarpe fino ad elettronica, dagli accessori per la casa fino ai computer. I mercati di strada, come il Jardine's Crescent, forniscono ampie opportunità per i cercatori di affari, per cui preparatevi a contrattare. Avete soldi da buttare? Usate la vostra carta di credito nelle boutique d'alta moda che si trovano a Lee Gardens One & Two, Hysan Place, Lee Theatre, Times Square e Fashion Walk. Semplicemente ricordatevi di avere lo spazio a sufficienza nel vostro bagagliaio per tutti gli acquisti che farete. 

Il meglio per viste eccezionali: Tsim Sha Tsui

Alloggiare nel quartiere pieno di luci al neo di Tsim Sha Tsui per godere di eccezionali panorami sulla Victoria Bay, il più largo porto cinese pieno di navi da crociera, navi di linea e barche di pescatori di legno. Preparatevi ad essere abbagliati dalle luci ad intermittenza dei grattacieli dell'isola di Hong Kong e della penisola di Kowloon che popolano il porto. Alle 8pm di ogni sera, ammirate il più grande spettacolo di suoni e di luci, la Sinfonia di Luci, dalla passeggiata del lungomare. 

 

Il meglio per rilassarsi: Prince Edward

Assaporate i colori e gli odori di fioriture esotiche la famoso mercato dei fiori di Hong Kong, una oasi di calma vicino alla stazione Prince Edward dove vengono venduti alberi bonsai, rose, semi, bulbi e piante che portano fortuna. Visitatelo nelle settimane precedenti il nuovo anno cinese quando queste cosidette piante della fortuna saranno in abbondanza. Il vicino giardino degli uccelli è un'altra festa per la vista, dove bancarelle vendono uccelli esotici, gabbie di bamboo e gigantesce cavallette con cui cibare gli uccelli. Tenete d'occhio alcuni signori anziani che danno in pasto ai loro uccelli dei bruchi con le bacchette di legno.

Il meglio per mangiare fuori: Nathan Road

Pubblicizzato da quelli che conoscono la capitale asiatica del cibo, Hong Kong ha un numero gigante di ristoranti che servono piatti sconvolgenti che variano dalla zuppa di serpente fino all'intero maialino da latte. Nathan Road è conosciuta come la strada del cibo, stracolma di ristoranti a buon mercato e ristoranti di livello. Hong Kong è il migliore posto al mondo per i dim sum; i famosi ravioli possono essere provati ovunque dalle antiche teahouse della vecchia scuola fino a ristoranti della guida Michelin. I migliori sono Sun Tung Lok (132 Nathan Rd), dove delizie come la zuppa di pinna di squalo e i cetrioli di mare possono essere trovati nel menu. Oltre a ristoranti cinesi affermati, Nathan Road è la sede di una sfilza di locali con cucina a base di curry e locali  Africani.