Berlino per i fanatici della tecnologia

Pubblicata il 22 aprile 2016

Ostelli e Alberghi - Deutsches Technikmuseum

Esposizioni al Deutsches Technikmuseum

Gli appassionati di arte e di storia visitano Berlino da anni, ma questi intellettuali scoprono solo una parte della capitale tedesca. Questa è anche la città per i duri videogiocatori, per gli entusiasti della tecnologia e per gli esperti del cinema e della televisone. Dunque prenotatevi un ostello in centro città, mettevi in contatto con altri fanatici della tecnologia che la pensano come voi e incominciate la vostra esplorazione delle stupende attrazioni culturali che Berlino ha da offrire...

Museo dei videogiochi

Richiamo per tutti gli appassionati di videogiochi! Il primo museo d'Europa per i videogiochi è stato aperto a Berlino nel 2011 nel quartiere alla moda Friedrichshain. Godetevi una vera odissea attraverso la storia del gioco esplorando oltre 300 pezzi da esposizione, tra cui anche alcuni rari pezzi originali. Non lasciate il museo senza aver giocato col Joystick Gigante, PainStation, Nimrod e la leggendaria macchina Pong. C'è anche una sala giochi in stile anni 80 dove potete giocare quanto volete senza la necessità di inserire monete nelle macchinette.

Aeroporto di Berlino-Tempelhof

Gi appassionati di storia e gli amanti degli aerei adoreranno questo ex-aeroporto trasformato in una bellissima zona verde. Famoso per la sua storia durante il perido nazista e durante la guerra fredda, Tempelhof ora è il più grande parco di Berlino. L'aeroporto ha chiuso nel 2008 e nel 2010 è stato trasformato in vero paradiso per i corridori e per i ciclisti, per i fan del pattinaggio, dello yoga, dello skateboard e degli acquiloni. L'aereale offre una superficie di 2,5 ettari per grigliate e un'ampia zona picnic per i suoi visitatori. I sette capannoni dell'aeroporto ospitano concerti musicali, spettacoli di moda e diverse fiere. Le testimonianze della storia del parco sono inconfondibili grazie alla presenza delle segnalitica delle piste e un aeroplano usato dai vigili di fuoco per scopi di formazione. Fate una passeggiata nell'edificio del terminal dove potete dare un'occhiata al bunker sotterraneo usato come rifugio e un impianto bruciato che aveva lo scopo di archiviare la pellicole scattate dagli aerei spia tedeschi. 

 

Il Museo della tecnologia di Berlino

I trainspotter saranno più che emozionati visitando il Deutsches Technikmuseum che ospita la più grande collezione ferroviaria del mondo, posizionata in storiche rimesse per locomotive. Il museo, uno dei più grandi musei di questo genere in Europa, dispone inoltre di un simulatore di nave, dove i visitatori possono provare l'imboccatura di un porto.  

 

Museo del Cinema e della Televisione

Gli appassionati dello grande schermo devono assolutamente visitare il piccolo ma affascinante Deutsche Kinemathek che abbraccia l'intero mondo del cinema tedesco, dalle primissime immagini mosse fino al film digitale. Fate un viaggio nel tempo attraverso la storia cinematografica tedesca di oltre un secolo, che include i divi dei film muti, i film dell'epoca della Repubblica di Weimer e del Nazionalsocialsmo, Marlene Dietrich, esilio a Hollywood, i film del dopoguerra e il cinema contemporaneo tedesco. Il museo inoltre è pieno di costumi, memorabilia, sceneggiature cinematografiche e attrezzature sceniche.